A volte il risultato non conta ... quando c’è l’impegno c’è tutto!

Passo Corese 07/03/2019

Domani è la festa delle donne e proprio loro sono state le protagoniste della giornata di pallavolo svoltasi giovedì nella palestra del Polo.

Un triangolare fra: le rappresentanti del Gregorio da Catino di Poggio Mirteto assieme a quelle del Lorenzo Rocci e dell’Aldo Moro di Passo Corese che si sono date battaglia per accedere alla finale di Rieti per conquistare il titolo di campione provinciale.

Purtroppo le molte assenze ci hanno decimato, ma la voglia di giocare non è certamente mancata. Così la Capitana Noemi Feliciani (a destra) supportata da Carolina Selli (a sinistra) sono riuscite a coinvolgere Benedetta Zaccarelli, Alessia Onori e Valentina Coviltir facendo dare loro il massimo per provare Carolina-Selliad arginare le ben più titolate giocatrici/alunne degli altri Istituti. Così siamo scesi in campo grazie alla partecipazione di due ragazze ricevute in prestito dal Rocci, che hanno completato la nostra squadra. Al primo match abbiamo incontrato le blu del Gregorio Da Catino. Quando ci si trova di fronte a tanto pubblico, l’emozione fa fare tanti errori… così il primo set finisce subito 25 a 15 per Poggio Mirteto. Quando rientriamo per il secondo set, le ragazze sono più in sintonia fra di loro e si aiutano l’un l’altra. Avviene quell’alchimia che ci permette di recuperare tanti palloni e di far fronte alle tante schiacciate delle avversarie le quali, alla lunga, cedono commettendo anche loro il nostro stesso numero di errori. Così il secondo set diventa un testa a testa che si conclude con la seconda sconfitta per la nostra squadra con il risultato di 27 a 25. Come dire: sconfitte, ma a testa alta perché abbiamo dato del filo da torcere alle avversarie fino all’ultima palla.

Nel secondo match, contro le “cugine” del Lorenzo Rocci, è affiorata un po' di stanchezza.
La differenza tecnica l’avevamo già compresa quando, settimane addietro, avevamo fatto un’amichevole fra i due Istituti. Quest’oggi, altrettanto, le forze in campo erano sbilanciate a favore del Rocci. Così abbiamo provato a commettere meno falli e a creare un gioco più pulito possibile, ma il risultato è stata comunque una sconfitta per 2 a 0 (25 a 12 e 25 a 17).

La manifestazione è poi terminata con lo spareggio fra le squadre vincenti dei due incontri: Catino vs Rocci. Il primo set è stato equilibrato fino al termine, ma poi il Rocci vince sia il primo che il secondo set qualificandosi per la finale provinciale del 12 Marzo a Rieti!

Molto bello è stato che tutte e tre le partite, sono state arbitrate e gestite dalle ragazze dei team non giocanti! Un aspetto di autodisciplina che ha dimostrato come in questo sport si possa raggiungere una maturità maggiore che in altri.

Due righe di ringraziamento vanno aggiunte per salutare Noemi Feliciani e Carolina Selli sempre presenti, grintose e combattenti per il nostro Istituto. Nel triennio 2016-19 si sono assunte tante responsabilità partecipando a molte iniziative sportive con gioia e successi alterni. Un esempio da tenere a mente ancora per molto tempo.

Grazie ragazze


    ALTRE FOTO

Home page SPORT

 

NOTA: questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Proseguendo nella navigazione, l'utente accetta! per saperne di più clicca QUI

NOTA: questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Proseguendo nella navigazione, l'utente accetta! per saperne di più clicca QUI