finali regionali di corsa campestre [2 marzo 2017]

Paolo Interlando

Il 2 Marzo a Roma, presso l’Ippodromo delle Capannelle, si è svolta la finale regionale di corsa campestre.
Una gara dove le forze vanno dosate lungo tutto il percorso, dove è facile cadere, ricevere spinte dagli altri concorrenti e dove bisogna mantenere il più possibile un ritmo costante per tutta la durata della gara. Ogni cedimento può determinare il sorpasso di un altro studente. Tutti contro tutti!
 Polvere, terra ed erba si attaccano al sudore dei concorrenti fino all’arrivo!
2500 metri, ossia 2.5 km… una distanza che va percorsa nel più breve tempo possibile.
Per la nostra scuola ha partecipato
Paolo Interlando (2°A IPSAR). Paolo ha conosciuto l’atletica leggera solo grazie al nostro Istituto. Lui proviene dal Judo, ma la sua “indole sportiva” lo spinge a provare (e riuscire) in molti altri sport. Così, già al primo anno scolastico all’Aldo Moro è arrivato al secondo posto, (link) e quest’anno il risultato si è ripetuto!

Ancora una volta Paolo ha dato il meglio di sé, preparandosi scrupolosamente, studiando il percorso prima della partenza, calcolando punti ove mantenere l’andatura e punti dove poter attaccare. Nonostante tutto ciò, Paolo purtroppo raccoglieva ancora un secondo posto!
In questa gara, gli atleti dovevano percorrere un primo giro di 500 metri, nel quale Paolo è stato capace di non perdere posizioni, quindi è stata la volta del primo dei due giri da 1 km! Anche in questo caso Paolo è stato capace di lottare testa a testa con il primo classificato, ma poi un piccolo cedimento sul lungo rettilineo dell’inizio del terzo giro, dove è stato definitivamente superato. Nonostante tutto Paolo ha sempre mantenuto il passo e si è distaccato dal primo di soli 100 metri. Il cronometro si è fermato a 12 minuti e 10 secondi.
Ossia 4,8 minuti per percorrere ogni chilometro del percorso! All’arrivo nessun rimpianto. Paolo è cresciuto nello sport e ha imparato che un secondo posto è prima di tutto una vittoria e in secondo luogo….uno stimolo a migliorarsi il prossimo anno!!
Bravo Paolo e complimenti da tutta la scuola !   

 

         

 GUARDA LE ALTRE FOTO

                                                                                                                                                 Written by PMT

NOTA: questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Proseguendo nella navigazione, l'utente accetta! per saperne di più clicca QUI