dietrol'Aldo Moro conquista il titolo provinciale studentesco

di calcio a 5 femminile

Ambra Sechi, Sara Bartolini, Anastasia Dimarco, Diana Cretu, Elisa Pompei, Ilaria Dionisi, Irene De Santis, Valeria Fisiani, accompagnate dal Prof. Paolo Terenzi hanno messo il massimo impegno per ripetere il risultato dell'anno passato (QUI). Ma questa volta di quel team erano solo in 4 ... si sono aggiunte altre 4 ragazze con la stessa grinta e tenacia.
Nella finale a scontro diretto (era un triangolare, ma una scuola si è ritirata), la supremazia della squadra dell'IIS Aldo Moro di Passo Corese sull'IIS Savoia è stata indiscutibile: 6 a 1
!
Non bisogna pensare che tutto sia filato liscio, perchè la partita era cominciata male ... le grintose ragazze del Savoia di Rieti, (con al seguito il proprio pubblico) dopo un solo minuto di gioco, avevano trovato il goal di sinistro su un tiro insidioso, ma centrale, che però ven
iva deviato da Anastasia e finiva in rete. E' stata la stessa Anastasia a riportare la parità. Dal calcio d'angolo come "ultimo uomo" di difesa, raccoglieva il suggerimento di Sara e sparava la palla sotto la traversa. Un gran bel goal al volo. Quel rumore netto del pallone sul ferro e il gesto tecnico ha spaventato le avversarie che da quel momento hanno cominciato a perdere le marcature lasciando campo libero alle azioni delle nostre ragazze. Così il risultato del primo tempo è stato di 3 a 1 per gli ospiti. Ricordiamo che il torneo Studentesco è stato organizzato con la collaborazione del Real Rieti, che ha messo a disposizione il bellissimo impianto del PalaMalfatti, nonchè le divise da gara per tutte le squadre partecipanti. Nel secondo tempo anche se le avversarie sono entrate più concentrate e meno timorose, la nostra squadra ha collezionato altri 3 goal grazie al "bomber" Irene.
Quindi l'appuntamento per il Team vincente è il 17 maggio a Roma per le Finali Regionali.

>>IN BOCCA AL LUPO<<

bottone indietro

NOTA: questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Proseguendo nella navigazione, l'utente accetta! per saperne di più clicca QUI