• Pessima figura nello “Street Basket”
  • ->Nonostante i genitori di Lorenzo Scaramucci e di Mattia Ciervo abbiano preso un permesso di lavoro per accompagnare i propri figli e l’intera squadra a Rieti;
  • ->Nonostante l’accurata selezione degli atleti effettuata nei giorni precedenti durante gli allenamenti;
  • ->Nonostante il fatto che 4/quinti della squadra gioca regolarmente a basket ….

Siamo riusciti ad arrivare ultimi del Girone"A"

 

Ma vediamo in dettaglio come sono andate le cose.

Dall’estrazione fatta dal coordinatore delle Scienze Motorie di Rieti, la Prof.ssa Laura Spagnoli, si sono formati 2 gironi:

Nel girone A: Aldo Moro, le squadre A e C del Rosatelli, la squadra C dello Jucci e la squadra del Liceo Pedagogico “Elena Principessa di Napoli” di Rieti.

Nel girone B: le squadre A e B dello Jucci, la squadra B del Rosatelli, il Luigi di Savoia di Rieti ed il Lorenzo Rocci di Passo Corese.

 
 

Il primo incontro ci vede affrontare i ragazzi della squadra C del Rosatelli di Rieti. Un Team decisamente alla nostra portata. Purtroppo la partita è stata affrontata con leggerezza. Il terzetto di partenza, Scaramucci, Ricci, Porziani non ha marcato gli avversari con la dovuta grinta. I subentrati Ciervo e Petrisor non ha cambiato le sorti della partita. Allo scadere dei 10 minuti effettivi il nostro Istituto subiva la prima sconfitta 10 punti a 7.

   

Nella seconda partita non c’è stato neanche bisogno di concludere i 10 minuti a disposizione. La nuova formula dei campionati sportivi studenteschi di Basket, da due anni a questa parte, prevede lo “street Basket” (3 contro 3 con un unico canestro con un solo tempo da 10 minuti effettivi o la vittoria a 21 punti prima della fine della partita).

L’Elena principessa di Napoli si aggiudica la partita con i 21 punti contro i 12 realizzati da noi quasi tutti ad opera di Simone.

 

Nella terza partita abbiamo incontrato la prima in classifica a punteggio pieno, ossia la squadra A del Rosatelli. Anch’essa ha terminato l’incontro con noi prima del termine dei 10 minuti concludendo il match a 22 punti e lasciando il nostro Istituto a soli 5 punti. Da sottolineare i tanti vani tentativi dei nostri ragazzi   Ricci Giuseppe e Lorenzo Scaramucci di tiri da 3 punti senza riuscire a mettere in campo dei veri e propri schemi di gioco.

 

Nell’ultima partita affrontiamo la squadra C dello Jucci particolarmente agguerrita in quanto alla ricerca di punti per arrivare seconda nel girone A e quindi puntare al terzo posto assoluto della manifestazione. Ma qualcosa cambia per noi! Il numero 19 Simone Porziani comincia a stoppare e a prendere più rimbalzi rispetto all’altre partite; Giuseppe Ricci realizza ben 4 tiri da 3 punti facendo rimanere la nostra squadra sempre in vantaggio di almeno 3 punti.

L’incontro finisce prima del termine: l’Aldo Moro vince a 21 punti contro i 16 della squadra C dello Jucci la quale passerà alle semifinali grazie allo scontro diretto vinto contro il Pedagogico.

 

  >>altre foto <<

Per la cronaca, nel girone B, la squadra del Luigi di Savoia di Rieti si qualifica al primo posto mentre il secondo posto se lo aggiudica la squadra A dello Jucci.

La finale per il terzo posto è un derby tra la squadra A e la squadra C dello Jucci di Rieti…. Lo vince la A con 21 punti contro gli 8 della squadra C!

La finalissima tra il Luigi di Savoia di Rieti e la squadra A del Rosatelli vede vittoriosa la prima 21 a 11 ….

I Campionati Provinciali sono vinti dal Luigi di Savoia di Rieti che disputerà le prossime Finali Regionali

 

NOTA: questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Proseguendo nella navigazione, l'utente accetta! per saperne di più clicca QUI